Corso QGIS Base in collaborazione con Ordine Geologi delle Marche

Corso QGIS Base in collaborazione con Ordine Geologi delle Marche

Corso QGIS Base in collaborazione con Ordine Geologi delle Marche

Tempo di lettura: 3 minuti

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date - 06/10/2016 - 07/10/2016
9:00 - 18:00

Luogo
Coworking ID106 - Pesaro

Calendario
0
Scarica l'evento nel tuo calendario: iCal


Costo:
€0,00

Word cloud marche

Descrizione

il corso è organizzato dall’ordine dei Geologi delle Marche con la docenza di Pierluigi De Rosa ed Andrea Fredduzzi. L’obiettivo del corso è quello di apprendere l’uso del software Quantum GIS acquisendo conoscenze e competenze che permettano di operare in modo indipendente nella gestione della propria cartografia, di facilitare la  realizzazione di elaborati cartografici ed ampliare i propri ambiti professionali.

Il corso è aggiornato alla versione QGIS 2.16 e mostrerà tutte le ultime potenzialità della nuova versione.

Alla fine del corso il partecipante sarà in grado di:

  • utilizzare cartografia vettoriale e raster
  • lavorare nei diversi sistemi di proiezioni
  • modificare o creare mappe vettoriali (editing)
  • utilizzare basi cartografiche disponibili gratuitamente online
  • realizzare layout di stampa

L’Ordine dei Geologi delle Marche organizza:

E’ stata avviata la procedura di accreditamento: 31 crediti APC richiesti (in presenza di esame finale).

Corso QGIS base

6 e 7 ottobre 2016 – Aula computer centro coworking ID101

via degli Abeti 100/106 Pesaro (PU)

ore 9,00 – 18,00

Programma

Giorno 1 (8 ore | 9:00 – 18:00) 
ore 9,00 – 10,00 Introduzione ai Sistemi Informativi Geografici
Fondamenti di GIS: definizioni e concetti fondamentali. Caratteristiche dei formati geografici vettoriali e raster. Componenti di un GIS.
ore 10,00 – 11,30 Installazione di QGIS
Modalità di scaricamento e procedure di installazione.
ore 11,30 – 13,00 Introduzione a QGIS ed alla sua interfaccia
Interfaccia utente di QGIS. Pannelli e barre degli strumenti. Modifica delle preferenze di sistema. Il progetto di lavoro e illustrazione dei diversi formati vettoriali e raster utilizzabili da QGIS (i principali formati vettoriali e raster tramite la libreria OGR/GDAL)
ore 13,00 – 14,00 – Pausa pranzo
ore 14,00 – 15,00 Gestione di layer raster e vettoriali
La mappa di QGIS.  Strumenti di navigazione nella mappa. Gestione dei layer nella legenda. Importazione di dati CAD.
ore 15,00 – 16,00 Gestione dei Sistemi di Riferimento (SR)
Cartografia: datum, sistemi di proiezione e di coordinate. UTM e Gauss-Boaga. Gestione dei sistemi in QGIS: i codici EPSG. La riproiezione al volo.
ore 16,00 – 17,30 La stilizzazione dei layer vettoriali e raster
Vestizione dei dati e legende. Simbologia per simbolo unico, valori unici, intervalli di valori. Gestione degli stili. Etichettatura dei layer vettoriali.
ore 17,30 – 18,00 Dibattito
Discussione di argomenti proposti dai partecipanti.
Giorno 2 (8 ore | 9:00 – 18:00) 
ore 9,00 – 10,00 Il reperimento delle basi cartografiche
La produzione cartografica in Italia (cenni). CTR (Carte Tecniche Regionali) delle Marche e database topografici come il Portale Cartografico Nazionale del Ministero dell’Ambiente (Il servizio WFS,Accesso al servizio cartografico,Navigazione e scelta delle cartografie da visualizzare), Cartografie da Google Maps, Yahoo Maps, Bing.
ore 10,00 – 11,30 La gestione degli attributi
Apertura e utilizzo di tabelle degli attributi, Selezione degli oggetti e collegamento con database. Editing tabellare. Il calcolatore di campi. I tipi di dati. Creazione e modifica di campi.
ore 11,30 – 13,00 Funzioni di editing grafico
Creazione di nuovi layer. Modalità di inserimento geometrie. Strumenti e opzioni di editing vettoriale (tools di disegno, snapping). Misurazione di aree e distanze. Creazione di un layer puntuale a partire da file di testo (x,y,z).
ore 13,00 – 14,00 – Pausa pranzo
ore 14,00 – 15,30 I layout di stampa
Le procedure di stampa. Redazione di una tavola di stampa. Inserimento oggetti ed immagini esterne. Utilizzo dell’atlante di QGIS.
ore 15,30 – 17,00 Plugin e funzionalità
Installazione dei plugin e scelta ed installazione dei plugin,importazione vettori a partire da fogli di testo o tabelle di cacolo (dbf, csv, txt…),Connessione e gestione strumenti GPS, Statistiche e grafici di base sugli attributi dei dati vettoriali,Altri plugin disponibili a scelta dei discenti in base al loro interesse
ore 17,00 – 17,30 Dibattito
Discussione di argomenti proposti dai partecipanti.
ore 17,30 – 18,00 Esame finale

Docente

Il corso è tenuto e coordinato dal Ing. Pierluigi De Rosa, docente di “Sistemi Informativi Geografici” presso l’Università di Perugia e del “Laboratorio di GIS” presso l’Università per Stranieri di Perugia con larga esperienza nella docenza di GIS a professionisti e nella progettazione di Sistemi Informativi Territoriali. E’ coautore del libro “GIS Open Source” (Dario Flaccovio Editore).

Iscrizione al corso

Le prenotazioni sono chiuse per questo evento.